Agenzia Centrale
Via M. Staglieno 10 - Genova
Tel.: 010 565395
Fax: 010 565183

Via Renata Bianchi 121 - Genova
Tel.: 010 6532544
Fax: 010 6047392

P.IVA 02294170101
created by Lever
Le News
31/08/2010
Modifiche al Codice della Strada 2010
La Legge 120 del 29/07/2010 ha modificato il Codice della Strada in molti punti.
Da una prima lettura del testo delle modifiche al CdS emergono fondamentalmente due importanti novità che avranno riflessi sulla nostra normale operatività:
- Nel trasferimento di proprietà dei veicoli (e nel trasferimento di residenza) non verranno più fatte etichette di aggiornamento ma verrà emesso un nuovo documento a nome del nuovo intestatario (come per il CdP oggi), questo avverrà anche per i rinnovi patenti (non piu’ adesivini illeggibili ma nuove card). La disposizione è in vigore dal 13/8/2010 tuttavia sarà necessario l’emanazione di un apposito regolamento ed è difficile fare un pronostico circa i tempi o sulle modalità precise;
- La targa degli autoveicoli e dei motoveicoli ( e dei rimorchi) diventeranno “personali” sull’esempio di quelle dei ciclomotori e non potranno essere abbinate a piu’ di un veicolo, saranno trattenute dal titolare in caso di trasferimento di proprietà o radiaizione. Si attendono entro 18 mesi i decreti attuativi che “forse” potranno dar corso anche alla possibilità di “personalizzare” le proprie targhe, possibilità già prevista (ma ignorata dai regolamenti) nel 2000.

Altri punti degni di nota modificati dalla nuova disposizione, seguiranno poi, insieme ai regolamenti ed ai decreti attuativi ulteriori considerazioni per il momento premature:

- ridotto a 90 gg il termine per la notificazione dei verbali ai trasgressori (100 per gli obbligati in solido)
- modificate molte sanzioni e relativi punti-patente ( modalità di recupero con un esame finale)
- Saranno modificate da un apposito decreto (entro 2 mesi) le regole di rilascio dell'attuale Permessino (ricevuta art 7 L 264/1991)
- Sarnno modificate le modalità di duplicazione delle carte di circolazione
- Saranno reimmatricolati tutti i ciclomotori cha hanno ancora il vecchio targhino (secondo un calendario da stabilire)
- Tricicli e quadricili ammessi per il Noleggio con conducente
- alzato definitivamente il limite di potenza per i neopatentati a 55 KW/t
- possibilità dei rateizzare le sanzioni superiori a 200€ per chi è in codizioni economiche disagiate
- sanzionata l'intestazione fittizia dei veicoli (e previsto un regolamento per denunciare alle Autorità l'uso altrui per un periodo superiore a 30 gg)